1. Il profumato olio di Giove può essere da solo, al risveglio o prima di dormire.
  2. Detergi e asciuga il viso.
  3. Applica qualche goccia direttamente sul volto e esegui un delicato massaggio circolare, aiutandoti con un po’ d’acqua per facilitarne l’assorbimento.
  4. Aggiungilo al siero o alla crema abituali (evitando il contorno occhi) per regalare alla pelle più stanca un’immediata e visibile luminosità e idratazione.
Oppure puoi applicarlo con la pietra:
  1. Per coccolare al meglio la tua pelle con Olio di Giove, massaggiala delicatamente con la pietra. Piccoli gesti per stimolare il sistema linfatico con un’azione detox e drenante, l’ossigenazione e per la pulizia della pelle dalle tossine.
  2. Per una maggiore freschezza e per un ottimo risultato, ti consigliamo di lasciare la pietra in frigorifero per qualche ora durante il periodo estivo.
  3. Applica l’olio con movimenti delicati dall’interno verso l’esterno e dal basso verso l’alto. Il tuo viso sarà radioso con Olio di Giove.
Un gesto quotidiano da compiere in base alle esigenze della pelle e ai desideri del momento.